Home Mappa del sito Privacy e Cookie policy
  GM Servizi srl      GM Informatica
Home | Concorso nuovo logo | Chiarimenti
Bando
Download
Chiarimenti
Partecipanti
Graduatoria finale

Chiarimenti concorso Logo

QUESITO 1. Chiedevo se possibile, ricevere un chiarimento per quanto riguarda la richiesta della possibilità del logo di essere declinato nelle tre diverse versioni: architettonico, strutturale e impiantistico. E' necessario produrre tre loghi che abbiano la stessa forma base ma che si diversifichino per un elemento, in modo da richiamare i tre diversi rami; oppure è richiesto un logo che nel suo complesso li comprenda tutti.

RISPOSTA 1. La modalità specifica di declinazione del logo nei tre ambiti è a libera scelta del concorrente. La richiesta si basa sulla volontà di utilizzo del logo declinato per diverse applicazioni relative ai singoli ambiti di: architettura, impianti, strutture. Il logo deve quindi essere uno strumento per poter identificare visivamente l'ambito cui si riferisce, a seconda della necessità di utilizzo, che sia, ad esempio, una pagina web riservata all'area della sola architettura o un progetto di soli impianti.

QUESITO 2. Leggendo la sezione del bando dedicata agli elaborati richiesti non capisco cosa si intende per: Nr. 1 elaborato grafico del logo a colori su formato A4 declinato per i tre ambiti di applicazione:  architettonico;  strutturale;  impiantistico.
Inoltre da nessuna parte sono riuscita a leggere il formato degli elaborati (jpg, psd, pdf, o tiff). 

RISPOSTA 2. 

- La richiesta si basa sulla volontà di utilizzo del logo declinato per diverse applicazioni relative ai singoli ambiti di: architettura, impianti, strutture. Il logo deve quindi essere uno strumento per poter identificare visivamente l'ambito cui si riferisce, a seconda della necessità di utilizzo, che sia, ad esempio, una pagina web riservata all'area della sola architettura o un progetto di soli impianti. L'elaborato 2 conterrà quindi le 3 versioni del logo prodotto nell'elaborato 1, variato in una sua caratteristica o elemento per essere applicato nei 3 ambiti di lavoro.

- Il formato degli elaborati può essere, a scelta del concorrente: jpg, pfd, tiff.

QUESITO 3. Abbiamo preso visione del concorso indetto dalla vs. azienda e saremmo interessati a parteciparvi. C'è però un primo quesito da chiarire: è possibile parteciparvi come Laboratorio Grafico facente capo ad una SRL e non come professionista/i? Nel bando si citano solo professionisti e studenti.

RISPOSTA 3. La risposta è positiva, si richiede di indicare nel modulo di partecipazione, oltre ai dati dell'azienda, un nominativo designato quale contatto cui riferirsi in caso di vittoria.

QUESITO 4. 

- Scrivo questa email per chiedere se per la partecipazione del concorso ci sia qualche limite d'età.

- Cosa vuol dire che  il secondo file allegato in rar deve contenere la componente amministativa?

RISPOSTA 4. 

- Non sono previsti limiti di età.

- Il secondo .rar (Codice-DOCUMENTAZIONE) dovrà contenere il modulo di Partecipazione al concorso compilato in ogni sua parte. Il download del modulo è disponibile al seguente link: http://www.gruppomarche.it/downloadconcorso.html

QUESITO 5.  Nell'elaborato n.3 di cui all'art. 6 del bando si richiedono alcune possibili applicazioni del logo in contesti differenti (biglietto da visita, social network, carta intestata..). Ora, nell'applicare il logo all'interno dello screen-shot di un social network o del sito internet, va da sè che nell'elaborato ci saranno presenti altre scritte (proprie dello screen-shot). Così come nel biglietto da visita o nella carta intestata, le informazioni relative al Gruppo Marche devono essere presenti. Queste possono invalidare la proposta di progetto?
 
RISPOSTA 5. L'importante è che nelle immagini selezionate non vi siano informazioni personali del concorrente, o che possano ricondurre allo stesso. Nell'effettuare gli inserimenti descritti, è inoltre possibile riferirsi alla pagina facebook del Gruppo Marche ( https://www.facebook.com/pages/Gruppo-Marche/784665174937385 ), oppure inserire i dati degli associati presenti sul sito a titolo esemplificativo.
 
QUESITO 6.  chiedo cortesemente cosa intendete per DECLINABILE IN TRE DIVERSE VERSIONI INDICATIVE RISPETTIVAMENTE DELL’AREA ARCHITETTONICA STRUTTURALE E IMPIANTISTICA.        

RISPOSTA 6Vedi risposta 2.

QUESITO 7.

- In cosa consiste la tavola 2 ("eleaborato grafico del logo a colori su formato A4 declinato per i tre ambiti di applicazione: architettonico; strutturale; impiantistico")? Bisogna elaborare tre diverse varianti del logo per i tre di versi tipi di tavola?

- Per la tavola 3 ("ulteriore foglio A4 contenente delle possibili visualizzazione e/o applicazioni del logo in contesti differenti"), è ammesso solo un A4 o posso disporre di più fogli?
 
- Come ottengo il codice identificativo? Verrà apposto in seguito alla ricezione dell mie tavole, per cui devo semplicemente scrivere "A11111-1/2/3/4".
 
- La consegna va effettuata esclusivamente per email? Il dubbio sorge perchè nel capitolo "Modalità di presentazione e termini di invio" viene utilizzato per due volte il vocabolo "busta".
 
RISPOSTA 7

- Vedi risposta 2.

- La tavola 3 consiste di un unico foglio A4 in cui deve essere inserita la proposta dei diversi contesti.

- Il codice è a scelta del concorrente. Deve essere alfanumerico di 6 cifre. I file devono essere nominati come da esempio dal concorrente, sostituendo il codice esempio 'A11111' con il proprio.

- La consegna è prevista esclusivamente via email. L'email dovrà contenere i due zip/rar di Progetto e Documentazione, adeguatamente nominati come previsto da bando.

QUESITO 8.  Mi chiedevo se avendo conseguito la laurea da poco e quindi non essendo più studente ma non ancora un professionista fosse possibile partecipare lo stesso al concorso.
RISPOSTA 8. Il concorso è aperto a tutti: professionisti, studenti e creativi. Non è richiesto alcun titolo o impiego. La risposta è quindi affermativa.
QUESITO 9.  Volevo sapere se per le tre declinazioni del logo per le varie aree di intervento, nel caso in cui si decidesse di inserire delle parole ad indicare le tre aree di intervento, se è obbligatorio scrivere "architettonico" "strutturale" e "impiantistico" come scritto nel bando?  
RISPOSTA 9L
'unica necessità espressa da bando è la presenza della dicitura 'gruppo marche'. Qualsiasi altra indicazione scritta è a completa scelta del concorrente.  
QUESITO 10.  Il codice a 6 cifre è completamente a scelta del partecipante oppure deve contenere un numero determinato di lettere e numeri? (ad esempio: deve obbligatoriamente contenere 3 lettere e 3 numeri oppure la proporzione tra lettere e numeri è a scelta?)
RISPOSTA 10. Il codice è completamente a scelta del concorrente, dovrà essere composto di 6 cifre e contenere sia lettere che numeri.

 





 
STUDIO TECNICO GRUPPO MARCHE
62100 MACERATA - Villa Potenza - C.da Potenza 11 - Tel 0733 492522
Cod. Fisc./P.IVA 00141310433 - www.gruppomarche.it - email: staff@gruppomarche.it
webdev: www.drop.it