Home Mappa del sito Privacy e Cookie policy
  GM Servizi srl      GM Informatica
Home | Portfolio | Torre civica
Dati Generali

Data: Ottobre 2008
Località: Caldarola (MC)
Tipologia:
Altri edifici pubblici
Prestazione:
Progettazione
Direzione lavori
Attivitą specialistiche:
Restauro
Strutture
Geotecnica
Impianti elettrici e speciali
Coordinamento sicurezza
Stato dell'arte:
Opera realizzata

Risorse allegate

 Palazzo Pallotta e Torre Civica a Caldarola


Galleria
(Clicca per visualizzare l'immagine ingrandita)



Torre civica - Caldarola (MC)


Restauro e miglioramento sismico

       (Scheda aggiornata al: dic.2007)

  • Committente: Comune di Caldarola (MC) 

Il campanile è stato costruito su murature connesse sia al Palazzo Pallotta che alla chiesa di S. Martino. Nel secolo scorso il piano di fondazione è stato approfondito su un solo lato.
Questo ha determinato assestamenti strutturali che, data l’altezza del campanile, hanno prodotto una notevole rotazione di questo attorno al suo asse verticale, tanto da coinvolgere anche la struttura del Palazzo, i cui muri sono connessi con quelli del campanile stesso.
Fra tutte queste cause quella che maggiormente ha compromesso l’equilibrio generale, sono i cedimenti fondativi. Questi sono stati anche di valore notevole, tant’è che si rilevano in alcuni muri pietre inclinate a seguito del cedimento. Queste lesioni era-no già presenti quando il recente sisma ha colpito Caldarola ed hanno esaltato in modo notevole il danneggiamento, (vedi documen-tazione fotografica).

La Torre, alta 45 metri, è inserita fra il Palazzo Pallotta e la Chiesa di San Martino. Un lato della Torre è collegato strutturalmente al Palazzo, mentre è separata con un piccolo giunto dalla Chiesa.
Quest’ultima separazione è “virtuale” infatti detriti, scaglie di mattone ecc., hanno praticamente ostruito il giunto per cui, in caso di sisma, l’oscillazione può interessare con azione di percussione la struttura della Chiesa.
La Torre ha subito un lieve cedimento fondativo. Questo è stato probabilmente causato dalle opere di sottofondazione eseguite alla fine del 1800.
Da sondaggi condotti, si è rilevato che le sue fondazioni sono profonde circa 3 metri dal piano della Piazza e che poggiano su un robusto banco di ghiaia.

 


 
STUDIO TECNICO GRUPPO MARCHE
62100 MACERATA - Villa Potenza - C.da Potenza 11 - Tel 0733 492522
Cod. Fisc./P.IVA 00141310433 - www.gruppomarche.it - email: staff@gruppomarche.it
webdev: www.drop.it