Home Mappa del sito Privacy e Cookie policy
  GM Servizi srl      GM Informatica
Home | Portfolio | Presidio Ospedaliero Vittore Buzzi
Dati Generali

Data: Novembre 2012
Località: Milano
Tipologia:
Sanitą
Prestazione:
Progettazione
Attivitą specialistiche:
Impianti meccanici
Impianti elettrici e speciali
Coordinamento sicurezza
Prevenzione incendi
Stato dell'arte:
Progettazione completata




Presidio Ospedaliero Vittore Buzzi - Milano


Adeguamento strutturale e impiantistico del blocco operatorio

  (Scheda aggiornata al: dic.2012)

  • Committente: A. O. Istituti Clinici di Perfezionamento (MI)

Il presente progetto interessa il padiglione C del P.O. Buzzi. In particolare la riqualificazione ed ampliamento del quartiere operatorio al 6° piano e la realizzazione ex novo di un ascensore antincendio a servizio degli otto piani fuori terra (rialzato ,1° 2° 3° 4° 5° 6° 7°), aree destinate a ricovero in regime ospedaliero nonché adibite ad unità speciali quali sale operatorie, neonatologia, rianimazione ecc.

Relativamente all’ascensore antincendio l’esigenza è quella di mettere in sicurezza l’intero padiglione C adeguandosi alla normativa antincendio in genere ed in particolare al Decreto 18/09/2002 ( approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture ospedaliere) e al D. Min. Interno 15/09/2005 sui vani e gli impianti di sollevamento.

Il progetto di riqualificazione e ampliamento del Quartiere Operatorio al 6° piano del padiglione C, per definirne al meglio le destinazioni d’uso degli interventi, viene sviluppato sulla base del documento preliminare alla progettazione nonché di indirizzi e scelte generali condivise con la Direzione sanitaria del presidio e responsabili medici afferenti al Blocco Operatorio.

In dettaglio le aree di intervento e gli interventi previsti sono:

Ascensore antincendio

La realizzazione di un nuovo vano ascensore e relativo impianto di sollevamento da collocarsi all’esterno, a ridosso della facciata Nord-Ovest, dell’edificio denominato padiglione C.

Le fondazioni del vano ascensore occuperanno una porzione della attuale sala riunione al piano seminterrato mentre l’impianto di sollevamento, così come richiesto, sarà corredato di uno sbarco per ogni piano dell’edificio e comunicherà con i reparti tramite filtri a prova di fumo.

L’uscita dell’ascensore immetterà direttamente su luogo sicuro all’esterno, a Nord-Ovest del complesso ospedaliero, in corrispondenza del giardino, parcheggio e attuale ingresso delle autoambulanze.

Padiglione C piano 6°

L’intervento in oggetto interesserà tutto il piano 6° del padiglione C.

L’attuale blocco operatorio sarà interessato solo parzialmente alla ristrutturazione in quanto i percorsi sporco/pulito e le tre sale operatorie( A, B, C) rimarranno inalterate tranne che per l’allargamento della porta di accesso alla sala C.

Gli attuali spogliatoi e l’area adiacente al blocco operatorio, attualmente destinata ad attività varie, verranno completamente ristrutturati.

Quindi il progetto prevede la riorganizzazione dell’intero reparto che alla fine dei lavori dovrà comprendere:

  • adeguamento percorsi sporco/pulito;
  • n. 4 sale operatorie;
  • n. 4 locali/spazi lavaggio chirurghi;
  • zone filtro pazienti/personale;
  • area preparazione pazienti a sevizio di tutte le sale operatorie;
  • area risveglio pazienti a sevizio di tutte le sale operatorie;
  • depositi;
  • servizio di sterilizzazione;
  • nuovi spogliatoi per il personale distinto uomo/donna;
  • attesa pazienti day-surgery;
  • locale a disposizione per anatomopatologo.

Il progetto di messa a norma ai fini della prevenzione incendi dell’intero plesso ospedaliero è stata redatta da altri tecnici e viene preso come riferimento per la messa a norma delle singole aree oggetto del presente intervento.
 


 
STUDIO TECNICO GRUPPO MARCHE
62100 MACERATA - Villa Potenza - C.da Potenza 11 - Tel 0733 492522
Cod. Fisc./P.IVA 00141310433 - www.gruppomarche.it - email: staff@gruppomarche.it
webdev: www.drop.it